martedì 11 gennaio 2011

13

Metodo facile per ridurre dimensione file immagine

Dopo il consiglio di ieri, un'altra piccola dritta ai miei amici blogger, ma stavolta non solo per loro, vale per chiunque abbia un sito web.

Per noi utilizzatori di servizi web gratuiti, lo spazio in termini di byte messi a disposizione dai vari picasaweb, photobucket ecc... è sempre tiranno. Bene risparmiare quando si puote. Mi capita sovente, per le locandine delle recensioni, di trovare file di dimensioni esagerate, anche 3-400 KB per un'immagine 600x800. Troppe.

Per chi utilizza windows è sufficiente usare Paint, programmino banale e compreso nel sistema. Basta fare così:

  1. Aprire l'immagine (jpeg, gif, le apre tutte) con Paint
  2. Ridurre anche in modo insignificante l'immagine stessa, che so io, togliere anche un pixel in altezza o in larghezza.
  3. Salvare il file, magari con un altro nome se si vuole fare qualche prova.

Tutto qua! Ottengo risparmi a volte anche superiori al 50% e le mie locandine non superano quasi mai i 100KB. E' anche molto veloce come operazione da fare. Si utilizzano le impostazioni standard di Paint, mai toccato nulla personalmente, ammesso che ci sia qualche impostazione da toccare, non lo so.

Ovvio che, evidentemente, Paint qualcosa fa, si perderà qualcosina forse in termini di qualità, compressione, che so io. Mai percepito, per l'uso che faccio delle immagini, variazioni di qualità significative. Se proprio non si devono esporre le proprie foto artistiche ad altissima risoluzione il metodo che vi ho illustrato va benissimo, per altre esigenze più professionali meglio appunto usare metodi e programmi professionali.

Buon lavoro!

13 commenti:

  1. Se posso permettermi, c'è un programma perfetto al di là di paint. Si chiama Faststone Photo Resizer. Tra le varie opzioni che offre c'è anche quella di comprimere o ritagliare l'immagine secondo il proprio gradimento. Molto utile anche per il watermarking. Semplice e gratuito.

    In ogni caso, ottimo cosiglio per le situazioni di emergenza il tuo! Veloce e comodo. Grazie! ;)

    RispondiElimina
  2. ah be', da te poi... più che ben accetto il consiglio! :D
    ottima estensione della dritta.

    sì, lo uso anch'io faststone, tra l'altro permette anche operazioni batch su molti file contemporaneamente. questo è appunto un'idea spiccia spiccia per poche immagini e senza aggiungere nulla a windows. molte persone poco pratiche non installano programmi terzi, anche se gratuiti.

    RispondiElimina
  3. Infatti il tuo consiglio è utilissimo e universale. ;)

    Il mio era solo un incentivo per chi cercasse qualcosa di più completo. Per il batch è perfetto proprio per la caratteristica che hai specificato tu: più file simultaneamente. Grasso che cola! ;)
    In generale Faststone è comunque un programma semplice e, come detto, utilissimo. Consigliato a tutti! ;)

    RispondiElimina
  4. ahah! mirko ser vlad, sei arrivato proprio nei giorni giusti qua! :D

    questo blog nasce con altre pretese, ma già che ero dietro...
    purtroppo per te, ora che sei qua, ti tocca leggere qualcosa di fantasia, fammi sapere, come "rito d'iniziazione" starei su qualcosa di non troppo lungo e spiritoso. questo va' ! ;-)
    http://robydickwritings.blogspot.com/2010/12/lupus-fabula.html

    sei autorizzato ad iniziarmi al tuo blog come contropartita ovviamente

    RispondiElimina
  5. Ottima idea quella dell'iniziazione: mi piace! ;)
    Leggerò al volo con molto piacere...

    In cambio ti invito a leggere il mio di racconto (è in 3 atti e un prologo, ma è veloce, te lo assicuro) qui
    http://servladopenblog.blogspot.com/p/racconti.html

    E visto che il mio blog è prevalentemente fotografico, ti invito ad andare nella sezione dove sono raccolti i post "Photos" e sceglierne uno a caso. Il titolo che più ti attira! ;)

    Che iniziazione sia!!!!!!!!!!!! ;)

    RispondiElimina
  6. ottimo consiglio!
    grazie!
    in effetti uno non ci fa caso all'inizio, ma certe foto pesano parecchio...

    RispondiElimina
  7. C'è da dire anche che una foto che pesa poco velocizzera il tempo di caricamento dell'intera pagina web.

    Grazie Roby!

    RispondiElimina
  8. prego itsas! :)

    bravissimo alex, c'è anche questo aspetto.
    ogni tanto ci dimentichiamo che in non pochi luoghi in italia ancora non hanno adsl. mi capita sempre più spesso poi di navigare con dispositivi mobile e lì i KB si sentono.

    RispondiElimina
  9. Il negato per la tecnica, che poi sono io me medesimo, ringrazia!

    RispondiElimina
  10. tu poi Adriano di foto ne usi parecchie ;-)
    quando hai dubbi "tecnici" devi solo contattarmi, non farti scrupoli, se posso aiutarti ben volentieri.

    RispondiElimina
  11. fortuna che te non abiti a casa mia mi faresti rinunciare anche alle patatine fritte grandi.
    Porcamiseria ho guardato un po' delle mie immagini, e sono tutte di taglie forti. Miiiiiiii!!! Adesso le devo passare tutte in sartoria.

    RispondiElimina
  12. l'unico programma professionale che ho e Avast free, ma non so nemmeno se riesce a rimpicciolire i virus.

    RispondiElimina
  13. vai mario! ihih, sei troppo forte! :D
    sto facendo un lavoro tedioso stasera, i tuoi commenti mi strappano una risata che è tutta salute. le patate fritte invece fanno male.
    avast funziona bene, non temere :)

    RispondiElimina