venerdì 24 febbraio 2012

14

Ficology



La banana è simbolo fallico e mangiare la banana è una fellatio o un coito, siamo tutti d'accordo. La pera ha quella forma mammaria e quando col coltello stacchi il picciolo compi una piccola tortura da brivido, dal sapore medioevale. La fragola, vederla mangiare intera, suzione d'un glande o un capezzolo, è sublime. Il Kaki, con quella consistenza, quel nome, si presta già a pratiche più da elite. L'uva è abbondanza, è Bacco. Le spremute? Soddisfa il gesto meccanico prima ancora del sapore... Quante se ne possono immaginare con la frutta!

Il fico però non ha eguali per un uomo. La biblica foglia maledetta a coprir quel che era rimasto di paradiso anche dopo la cacciata c'è rimasta nel pudore ancestrale, inculcato, ci ha resi voyeristi, ma possiamo farne un ragione di lotta. Senza stare a menarsela coi miti, pensiamo a come lo mangiamo noi mediterranei. Coltello? Cucchiaino? Vade retro blasfemi! Lasciamo ai ginecologi quegli attrezzi. Noi lo prendiamo in mano, l'apriamo coi pollici fino a formare come una bocca con grandi labbra e ci buttiamo dentro la faccia avida di quei liquami sprigionantesi dai villofilamenti. Dolce, profumato, ti ci devi sporcare le guance fino alle orecchie, goderne nel palato e sulla pelle. Gnam!!

Mi spiace per le donne, anche questi metaforici piaceri son loro preclusi. Condannate a partorire con dolore, ad essere sverginate con dolore, nemmeno un frutto o una verdura che possa almeno far sognare. Non vorrete mica paragonare il fico a che so, un cetriolo, o a una carota. E' un mondo ingiusto.

O forse il dolore può essere un piacere? Qua il discorso si fa difficile...
Torno a mangiar fichi e pecorino che è meglio. Prosit!
Robyciuk


14 commenti:

  1. ammazza che post! eh... aspetto altri commenti.. magari poi ti dò il mio! =D cmq hai ragione per noi donne è proprio un mondo ingiusto.. sto partorirai con dolore mi mette sempre un'ansia! non ricordarmelo! =D a presto Valerie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahah! cara Miss, tutto lo scopo del discorso sta appunto nel finale, ispirato dal libro in corso di lettura. e poi, come quasi sempre, un finale aperto e irrisolto... sono un non-solutore :)

      Elimina
  2. A me piace l'anguria,mangiare la quale sembra un pò come affondare la faccia in un culone ben tornito.O no ? :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quanto c'hai ragione Black... la fettona lunga da mangiare intera... altro che no, è Sì! :P

      Elimina
  3. Adoro il fico, veramente una delizia. Adoro poi il fico secco (sono un perverso, lo ammetto), tanto che sto elaborando un post sul fico secco. Comunque dai, la banana può essere per l'altra metà del cielo quello che per noi è il fico, o sbaglio? Curioso poi, il fatto che la banana sia femminile, mentre il fico maschile ... ma qui ci perdiamo.

    p.s. sempre più insopportabile il captcha, contro il quale mi batto ogni giorno, con buoni risultati devo dire ...la lotta continua.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Alli, il fico secco, in questo contesto, suona di gerontofilo, ahah! è vero: la banana è bivalente, ma solo se come le brave suorine viene mangiata in privato e con la mano davanti alla bocca. ;-)
      il captcha è in crescita, fai bene a lottare

      Elimina
  4. spe spe il Kaki a cosa si presta???;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nowhere, trovi degli ottimi esempi nel film Salò di Pasolini, se hai nervi saldi per guardarlo :D
      Salò o le 120 giornate di Sodoma

      Elimina
  5. la parola segreta è:"EPIDURALE" motivo per cui sonoi n aumento i parti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì Mad, ma così facendo la donna si perde l'orgasmo prodotto dal parto, è un peccato

      Elimina
  6. anche il solco della pesca ha il suo fascino. Per non parlare della prugna. Frutta e verdura senza censura!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. certo Lorenzo, e la mela... LA MELAAAAA!!! adamo ed eva, e la foglia di fico, che ha 5 punte, come le dita di una mano...

      Elimina
  7. Grande Roby! Ora ti faccio sentire una cosa...ovviamente quando non sei in ufficio...scommetto che non ne sapevi l'esistenza :)

    Ascolta QUI! :-)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. madò nico, sono schiantato, ahah! no, davvero non la conoscevo questa di Guccini. :D

      Elimina