giovedì 13 ottobre 2011

20

AAA cercasi donna pia e fidata per matrimonio e delicato incarico umanitario

(n.d.r.: chi scrive non è Robydick, che ha fornito solo questo spazio pubblico per l'annuncio, ma è il fratello di "AAA cercasi uomo pio e fidato per matrimonio e delicato incarico umanitario")


CHI SONO
Uomo politico di area CattoCristoMadonna corrente Bona ascendente Dorotea. Dell'intransigenza faccio virtù e mai andrò in pensione, status che non si confà a chi ha una missione umanitaria. Ancora piacente, eletto Mister Italia Vintage all'ultimo concorso organizzato dalla F.I.G.A.Z. (Federazione Italiana Gerontofili Anonimi Zelanti, official web onanist pollution site www.cipiaceflaccidoeprolassato.it). Viagramente potente, ho il buon gusto, per la notte, di mettere la dentiera in contenitore opaco e lontano da occhi indiscreti oltre che da parassiti a 6 (sei) zampe.
Strumento vitale il fidato deambulatore, necessario alle ritirate che mi evitano pannoloni e catetere. Deve stare affianco al letto. E' utilizzato anche per copule in posa eretta, ancestralmente le preferite. Ottimo l'accessorio sedile per accogliere a smorzalume la fortunata, ginecologicamente divaricata sulle maniglie. Ringrazio per lo nobile et utilissimo strumento Dio padre onnipotente e misericordioso, le Madonne italiane e polacche con in subordine le slave, i santi tutti in colonna, Gesu Cristo morto in croce, sempre sia lodato, Amen.

Interminabili pause in bava pendula, riempite da circumnavigazioni dell'uditorio con camaleontici arrotamenti pupillari, sono la caratteristica più apprezzata della mia arte oratoria, dai più definita (e promulgata urbi et orbi) quale "Arte del Silenzio che Penetra", definizione che mi sento di avallare pur trovandola sessualmente spinta ovvero ambigua. Io mi limito a dire che, quando occorre decidere le sorti del paese:
val più un vil tacer, che mai fece falli,
che un coattivo agir, col quale t'ingalli.
Così recitavano quelle sante donne di mia madre, mia nonna e via anticando, dame note ché elevarono al rango di sport il vezzo notturno del passeggiar felice.
L'ambiguità sessuale non dà tregua al mio discorrere, da tempo me ne son fatta ragione e non è fare incestuoso, nel mio caso, perché "la ragione è nella fede, la verità nel dogma, dio, patria, famiglia, onore..." e risolvo ogni dubbio.

Non fumo, non bevo, mangio con moderazione, giovedì gnocchi, di magro al Venerdì, ogni mattina pane-burro-marmellata, alle 5.00 (cinque e zerozero) il the, camomilla la sera, pigiama pronto sotto il cuscino, pantofole, tiggìnzolini, suinbarbuto urlante, raramente anche il bidet neroborchiato, pater più ave, e nanna. Pratico 2 (due) diguni mensili, una domenica sì ed una no. Se capita un mese con 5 (cinque) domeniche chiedo consiglio a Dio, alla Madonna Vergine del Forseffalso, santi e sante incolonnate e al buon Gesù morto in croce, sempre sia lodato, Amen. Il Ramadan che pur ammiro è insufficiente. Per me tutto l'anno dev'essere un castigo, almeno alle apparenze pubbliche. Il privato è inviolabile e nulla conta, chi intercetta e spia è un demonio che l'inferno attende. Se possibile non è peccato agevolare, anticipandolo, l'ingresso di siffatti et voyeristici peccatori alla Selva Oscura.

Basta per ora, il resto ad accordo raggiunto con l'eletta. Le udienza saranno tenute alla Sala dell'Inconsolata Immacolata presso il convento delle Olgettine, luogo dove ora mi trovo e dove vengo spesso ad espiare cilici e quant'altro serva a dar piacere al mio spirito.

CHI CERCO
In breve: una troia. Max 25anni. Gnocca, molto gnocca, procace.
Possibilmente la più grande, stragrandissima troia che mai creato abbia visto, capace di saziare eserciti biblici senza abbisognare il sollievo di una pomata lenitiva. Da redimere, ovviamente, e con ciò realizzando opera di carità, e controllo dei sensi. Suo compito accogliere, ad arti aperti e con la maggior frequenza possibile, il sottoscritto ma anche i suoi amici del concorso Mister Italia Vintage succitato. Si richiede anche disponibilità e piacere ad indossare divise e travestimenti d'ogni sorta affinché l'accoglienza possa essere ricambiata giubileicamente da accolti e accoliti.
Nessuna referenza richiesta, nessun titolo di studio, nulla. Quanto esposto e quindi valutato in sede di cunnilinguloquio fellatiorale sarà sufficiente. Se parla poco meglio, se muta perfetta, se anche analfabeta è il non plus ultra.

SI OFFRE
  • Convivenza senza diritto di subentro all'eredità ma con diritti non trasmissibili ad usufrutto sine die dei miei beni.
  • Posto di consigliere e/o deputato in una provincia, in una regione, o alla camera, pure ministro, sottosegretario, fino al parlamento europeo ci arrivo a fare le liste come dico io, di più non è possibile salvo interventi divini, io puote fare buona azione solo in terra.
  • Appartamento in lussuoso condominio, con portinaio commercialista factotum.
  • Auto aziendale e American Express unlimited.
  • Posto in posizione di pregio nel mausoleo di famiglia per quando sarà

COME CANDIDARSI
No telefono, no email, no socialnetwork. Non li utilizzo né frequento, ma li faccio spiare da uomini di fiducia. Sarà sufficiente quindi parlare per telefono, o scrivere a mezzo web, a una qualunque persona di vostra conoscenza dicendo ad esempio - sai cara, forse ho trovato l'uomo della mia vita, uno che mi capisce, mi sa proteggere, caritatevole con le leggiadre, un Pig-Malione per donne di talento -. I servizi segreti, a me palesi, vedono e provvedono... Quelle saranno le frasi magiche che mi faranno recapitare l'avviso, basta una tra:
Caritatevole con le leggiadre.
Pig-Malione per donne di talento.




20 commenti:

  1. Ma questo contratto è nero su bianco o solo a parole. Se è nero su bianco ne ho una sottomano. Se volete vi mando la foto intera, naturalmente nuda.

    RispondiElimina
  2. ahah! no no, grazie Alberto, non vorrei "personalizzare" il post che è di pura e assoluta, totale, invenzione ovviamente :D

    RispondiElimina
  3. Ah ah ah! La F.I.G.A.Z (Federazione Italiana Gerontofili Anonimi Zelanti)è favolosa...
    Ma con "PIG-malione" ti sei superato!
    Ps:Von che continua a non avere "i requisiti per l'accesso al tuo blog"...
    Mi sa che il Pio Porco lo dico io!

    RispondiElimina
  4. ciao Von! porco gugol... e che ne so io come mai non riesci A. meno male che qua i commenti anonimi sono ancora disponibili :)

    RispondiElimina
  5. E scommetto che son l'unica deficiente che ha pure cliccato sul www.cipiace....
    Geniale, come sempre. Mitico e unico!

    RispondiElimina
  6. Sto fotografando qui a Milano domande e offerte che vedo attaccate in giro sui muri sui pali sulle cabine, un po' dappertutto. Questa non ci starebbe male.

    RispondiElimina
  7. che dici Simo, quel sito ha visitatori a frotte! già qualcuno mi ha chiesto il "permesso" di poterlo registrare, figurati :DD

    Alberto, davvero? Vedi te, se ne val la pena stampa e appendi pure, ahah! poi sentiamo di ripete le frasi... :)

    RispondiElimina
  8. ahah! popsylon, l'avrei fatto anch'io... ;-)

    RispondiElimina
  9. Disse il porco all'aquila, vieni vicino che ti rendo gallina e ti regalo le uova d'oro. L'aquila scese, finse di essere gallina e stupidina e si prese le uova d'oro e con un bel volo si allontanò. Il porco restò porco e l'aquila tornò ad essere quello che era, un'aquila furba e ricca.
    Tutti si ricordavano del porco e con il tempo l'aquila si gustò le sue uova d'oro in altri lidi dimenticata dal mondo.
    Almeno lei ha scelto il porco giusto...o il pollo giusto da spennare! Mica scema! Quante lo fanno per meno! Suvvia! : D

    Ciao Roby! : ))

    RispondiElimina
  10. bella parabola Cri! ahah!
    ciao e grazie :)

    RispondiElimina
  11. prego, mi è sorta spontanea! : )

    RispondiElimina
  12. ...Bello il cappello rosso!

    RispondiElimina
  13. grazie Simo! mi sembrava un bel copricapo da taverna, l'ho scelto per questo :)

    RispondiElimina
  14. azzo... se i due si mettono insieme facciamoci almeno Missionari del Preservativo o della Pillola presso di loro... o potrebbe nascer robaccia... :-))

    RispondiElimina
  15. ahahah! giusto Zio, ottima idea! :)
    sto pensando ad un loro possibile annuncio congiunto, potrebbe essere il 3° ed ultimo episodio della saga "Pio Pii" :DD

    RispondiElimina
  16. ...uffa...lo scrivi sì o no un altro post?????
    Ciao, buon week end lungo, se lungo sarà...

    RispondiElimina
  17. hai ragione Simo. appena arriva ispirazione provvedo :D
    buon wikke anche a te! lunedì lavoro però...

    RispondiElimina
  18. ahahahahahah roby, inizio esattamente come ho fatto con lo zione! le risate sono andate in crescendo...a un certo punto quel "viagramente potente" mi ha fatto quasi stramazzare a terra, per poi...restarci ahahahah...e chi si poteva rialzare con i camaleontici arrotamenti, il silenzio che penetra, la pomata lenitiva, insomma ormai il LA lo avevi dato :-) e poi ovviamente aprire il sito come simo è stato un tutt'uno, qualcosa a cui non si poteva resistere assolutamente!
    e a proposito di sito e del cappello rosso...come hai fatto a metterlo? :-)
    ci risentiamo amico mio, e ci vediamo a fine novembre, un abbraccio

    RispondiElimina
  19. caro nico, grazie, far ridere è sempre un piacere gratificante. per il cappello è lunghetta, ti spiego quando ci vediamo dai. ciao! :)

    RispondiElimina