giovedì 27 maggio 2010

9

In punta di piedi

(foto: Giulio De Paolis 2003, testo: Roberto Rotunno)
(prima parte. la seconda parte la trovate QUA)

Mi immagino Giulio, in punta di piedi, quando entra nell’Abbazia di Chiaravalle.
Siamo amici e lo conosco abbastanza da sapere che egli, pur ammirandolo quando espresso da altri artisti, non ama riprodurre l' "ArteFatto". A lui il mondo sembra abbastanza vasto e irraggiungibile da non richiedere l'ulteriore "costruzione" di soggetti. E il soggetto è sempre l'Uomo. Anche quando la messa a fuoco è su una scarpa o una vetrina, l'immagine rappresenta sempre un uomo, la "Infinità Finita" di un uomo.

venerdì 21 maggio 2010

23

IO STO CON SANTORO

Nel nostro paese, ormai al collasso morale, Santoro, che piaccia o meno, è una delle ultime voci libere e non a caso è un uomo contro tutti o meglio si dovrebbe dire Tutti sono contro di lui. Chi sono i tutti? Non le persone come me, prive d'interessi economici o politici di un certo peso, interessi che non voglio assolutamente perché m'impedirebbero di esprimermi liberamente, una cosa insopportabile anche per una nullità che abbia però qualche neurone che funziona!

Allora, fanculo cosa ne possa pensare chiunque, non m'interessa, sono giorni che ho deciso di schierarmi apertamente, dire una volta per tutte quel che penso ed ecco che comincio ancora il titolo di un mio post, dopo quello di ieri, con la parola IO. IO ci metto la faccia, IO la penso così, IO appoggio le persone libere.

giovedì 20 maggio 2010

7

IO DISUBBIDISCO! Pubblica resistenza contro il ddl intercettazioni

qui per firmare l'appello: http://nobavaglio.adds.it/index.php

COMUNICATO

Gentile Onorevole Presidente del Consiglio dei Ministri Silvio Berlusconi,
in questi giorni, in queste ore, il Parlamento della Repubblica Italiana è impegnato in una corsa contro il tempo per una più che rapida approvazione del disegno di legge firmato dall'Onorevole Ministro della Giustizia Angelino Alfano e noto come "ddl intercettazioni".
Il provvedimento rappresenta una delle più drastiche limitazioni al potere d'indagine che compete ai magistrati inquirenti del nostro paese e, al contempo, la più dura, feroce e devastante limitazione al diritto costituzionale di informazione; il diritto di farla e il diritto di riceverla.

martedì 18 maggio 2010

10

bottigliate

ecco! tanto per cambiare la bottiglia nel frigo è vuota!
embe'?
come sarebbe embe'?!?
sarebbe e-emme-bi-é?
sì sì, fai lo spiritoso, poi le 3 pesti salgono che hanno sete e con chi se la prendono i tuoi figli eh? con chi?
con la bottiglia?
con me e con te se la prendono, stronzo!
veramente con me non se la sono mai presa
già, perché sanno che tu li mandi affanculo...
vero, e non ho ragione?
no che non ce l'hai, ma si sa, sei stronzo, quindi...
quante cazzo di storieeeee, non la puoi riempire 'sta bottiglia e basta?

sabato 15 maggio 2010

21

magic moments


Oggi, 15 maggio 2010, è una data che devo fissare a fuoco qui nel blog. Forse la terra ha invertito il senso di rotazione intorno al sole e visto il tempo che fa. Forse si sono invertiti i poli. Forse la gazzella mangia il leone...

giovedì 13 maggio 2010

14

La legge delle Pentole e dei Coperchi


Che titolo estremo sulla miserabilità umana a cui siamo giunti!

Mi spiego...
cronachisticamente è corretto, riporta il fatto, ma umanisticamente è la prova, una delle numerosissime, di quanto, come specie animale, ci arroghiamo intelligenza superiore ed invece siamo, soprattutto a scopo di lucro, delle immani teste di cazzo.

martedì 11 maggio 2010

14

CCMDDA?

(è uno scritto giovanile, ero fidanzato, pischello e... sboccato)


ho dormito da te stanotte, ti ho svegliata che eri in coma farmalcoolico, ti preparo il caffé, te lo porto nel letto che puzza di sonno come la caverna d'un orso in letargo, mi racconti i tuoi sogni, poi ti dico "tranquilla, vado a farmi la doccia, devo anche lavarmi i denti che ho un alito che se bush mi scopre ti bombarda la casa", ho già aperto l'acqua però... mi chiami, mi chiedi di porgerti l'orecchio... e penso...
CCMDDA?

domenica 9 maggio 2010

15

Avvento


Tornato.
Nessun dubbio.
Gesù uomo, redivivo.
Unanime unisono grido popolare:
Crocifiggetelo!