mercoledì 1 settembre 2010

25

statì sticà nonmé ntemai

Impietosi sono i numeri, le statistiche, i sondaggi, soprattutto quando non li puoi manipolare come fanno alcuni, che sono sia oggetto e/o commissionante dell'indagine sia proprietari delle società stessa che la effettua, e non faccio nomi, non è nel mio stile, fornisco qualche indizio: bipede, nano, brianzoforme, viagradipendente, ceronepinto, presidente di una nota squadra di calcio che ogni volta che si avvicinano le elezioni viene preso da frenesia di acquisti nel calciomercato: tirate le linee tra i punti forniti e vedrete chi viene fuori, non crederete ai vostri occhi!

Ho divagato, torno a bomba sull'argomento. Era per dire che "io non può" fare certe cose, e i numeri, dati, informazioni che mi vengono forniti come sono rimangono, non posso far nulla per provvedere.

Gli ultimi strumenti messi a disposizione da google per fare analisi sui propri blog sono efficaci, interessanti, ti togli delle curiosità, anche in blog senza fini di lucro vai a vedere da quali paesi ti visitano, quali articoli sono preferiti, ecc...

Poco tempo fa per lavoro ho cominciato ad usare i Google Webmaster Tools e poi, scoperta l'acqua calda, ho cominciato ad utilizzarli anche per i miei blog. Sulle Recensioni tutto bene, nella norma, ma Fanfare mi ha riservato delle sorprese!

Ecco cosa mi è venuto fuori come statistica sulle query di ricerca, quelle che si usano da www.google.it per capirsi:

Insomma, "che palle" mi è simpatico, "asino" è una bestiola dolcissima e calza come un guanto alla mia falsa modestia, anche se non ricordo dove ho usato quella parola, e fin qua si sorride, ma...

"pompino" ?!? ok, la sublime parola e ancor più sublime passiva azione (passiva per quanto mi riguarda) compare nel racconto di Edonio, ho controllato, una volta sola in tutto il blog, eppure google mi ha indicizzato su questo termine e i pompinofili trovano il mio ameno sito nelle loro sbavanti ricerche. C'è di che andar fieri!

Da riflessione zen è "erezione spiaggia", vero? Ora mi chiedo chicazzo è che cerca cose simili con google, cosa gli passa per la testa, che malattie possa avere e ancora di più mi chiedo: ma il mio blog che soddisfazioni potrà mai procurargli?

Ancora non abbiamo toccato il vertice però. Di recente la bacheca di blogger ha messo a disposizione la funzione Statistiche, e anche qui... ci sono andato 5 minuti fa, altra bella sorpresa, allego immagine:
Sulle prime 5 parole chiave in classifica siamo ancora nella norma, ho qualche perplessità su "kassapa kashiapa" ma insomma, ci può stare, dovrebbe essere qua, roba scritta un tot di tempo fa.

Vorrei invece davvero conoscere quel sant'uomo che è giunto su Fanfare cercando "moglie fotte con zio porco", o l'onanista che si eccita cercando (e trovandomi!) "zoccola col cane tromba" !!! Ma zio porco d'un zio porco! (senza moglie ignota), cosa cazzo ci sarà mai in questo blog che possa saziare internauti di sì fini palati?

Mi ritiro a meditare sulle mie colpe, a sbollire funesti pensieri sul futuro. Cosa penseranno di me i miei figli, quando ormai da tempo avrò percorso il viale degli alberi pizzuti e nulla potrò profferire a mia discolpa, se un loro conoscente gli dirà "sai? ieri volevo eccitarmi con internet e ho trovato il sito della buonanimaporca di tuo padre"... MA LI MORTACCI MIAAA!

Quel che è peggio è che ora, avendole scritte in questo post, quelle frasette rischiano di diventare, grazie all'efficientissimo motore di ricerca, miei veri marchi di fabbrica, ma un chiarimento dovevo pur farlo, o no?

mortacci mia e di chi nun m'oo dice... 'tacci mia... 'tacci...
e pure chimmémmuort' e stramuort!!!


25 commenti:

  1. ciao viper-gallinaro! bentornato :)

    RispondiElimina
  2. Già sul "bipede nano brianzoforme" ho cominciato a ridere...
    Quando però ho letto le parole-chiave che portano al tuo blog (e i tuoi spassosi commenti) ho avuto una mezza crisi asmatica.
    Certo che non ti immaginavo così,caro Roby...
    Non avevo notato che nei tuoi dotti post o nelle tue colte e fini recensioni figurassero "moglie fotte con zio porco" e pompini a iosa!
    Se la nuova funzione Statistiche di Blogger porta a simili fantastiche scoperte,la devo provare subito.
    Poi ti riferisco. ;-)

    RispondiElimina
  3. ahahahahaha finale d.o.c. per un classico dei classici sulle keyword che fa sempre sbellicare in ogni blog lo si trovi! :D

    RispondiElimina
  4. "moglie fotte con zio porcco"?
    Spero non sia uno a cui ho trombato la moglie, e che adesso mi cerca per mari e blog per farmi fuori... :-))

    RispondiElimina
  5. Niente,Roby...
    Tra le parole che portano al mio blog non figura nulla di interessante.
    Niente erezioni (in spiaggia),niente mogli porche,niente pompini.
    Le solite ricerche su casinò,truffe e fesserie varie.
    Una noia mortale.
    CHE PALLE!(Così indicizziamo ancora meglio questa TUA parola chiave!)...

    RispondiElimina
  6. ah rospo, è un "classico" questo post? giuro non lo sapevo. oh, tra il mio e il tuo post stasera sto a ride come un pazzo, ahahah!

    zio, non oso immaginare i santi e le madonne che ci trovi te nelle tue statistiche, come minimo sei quotato nel portale www.saracchiEporchiDIsantiEmadonne.666 !! :D

    caro von, t'è vist che roba? ciumbia, ho un blog per pervertiti.
    tu sei in missione per conto del "dio web" (è una bestemmia?, chiedo lumi e lumini allo zio), san google ti protegge, hai un blog lindo come la sacra sindone... è giusto così :)

    RispondiElimina
  7. ahahahaha son morto dal ridere!!! Fiero di non essere arrivato al tuo blog nè con Google nè con quelle "parole chiave" allora :)
    Ad ogni modo ora, incuriosito, vado a controllare pure le mie, di statistiche, non si sa mai...

    RispondiElimina
  8. ciao Andrea! poi facci sapere e non nasconderci nulla, mi raccomando :)

    RispondiElimina
  9. bene. mi hai rassicurato. talvolta penso di perdere lucidità e sprofondare nell'idiozia (non la sana follia di un artista, ma l'idiozia... degna di un idiota). ma vedo che c'è gente che sta peggio e peggio di me. :D

    RispondiElimina
  10. tranquillo vittorio, per male che vada, ci sono sempre io peggio di te, una garanzia! :D :D

    RispondiElimina
  11. Io sono arrivato al tuo blog digitando:
    "ragazze col parabrezza incrinato."

    RispondiElimina
  12. ahah! davvero Lorenzo? dai, molto meno indecente di quegli altri, a confronto sei un seminarista :)

    RispondiElimina
  13. Non sei di origini milanesi, vero?
    :D

    RispondiElimina
  14. not properly...
    my parents comes from salerno d.c., campania-state of never enough united states of maccheronia.

    RispondiElimina
  15. Oh yes, the marock&roll.... i know!
    :D

    RispondiElimina
  16. Grazie a tutti per il divertimento!

    RispondiElimina
  17. ciao Adriano! sei arrivato in un periodo "cazzaro", meglio no? :)

    RispondiElimina
  18. Pensa che io su Google cercavo Fanfare of the Common Man e mi è venuto fuori un sito dal titolo " Erezione in spiaggia!" Hahahah!!!

    RispondiElimina
  19. www.erezioneinspiaggia.arriz ? mi ha chiesto ieri il gemellaggio :P

    RispondiElimina
  20. Sì sì, quello..eh ce l'ho tra i preferiti hahah!

    RispondiElimina
  21. ma che razza di sporcaccione di blogger sei!!!!!!!!!......scrivere ASINO nei postsss!!!!

    RispondiElimina
  22. PS: da oggi ti troverai anche una banda di romani o meno che cercano LI MORTACCI LORO!!!!!!

    RispondiElimina
  23. eqquello sto affa', sto poste è 'na marchetta pe' pija' 'n po' de utenti de rroma al blogghe! :D

    che dici, SOMARELLO è meglio? non lo dico più asino, giurin giuretta

    RispondiElimina